Sistema di autocontrollo e certificazione HACCP

La Normativa Europea, con a Direttiva 93/43 sui prodotti di genere alimentare, vincola tutte le industrie alimentari all'adozione del sistema HACCP supportato, se possibile, dal Sistema Qualità certificato secondo le norme ISO 9000.

A questo riguardo la Marco Piccioni Consulting di Roma è specializzata nel fornire ai propri Clienti i seguenti servizi:

» Studio iniziale con approfondimento dei punti sensibili del processo di controllo e certificazione;

» Redazione del Manuale di corretta prassi igienica (Manuale di Autocontrollo);

» Formazione sui temi HACCP;

» Integrazione del Manuale di Autocontrollo nel Sistema Documentale ISO 9000;

» Assistenza alla Certificazione ISO 9000.


Autocontrollo HACCPH.A.C.C.P.
sta per Hazard Analisys and Critical Control Point, ossia l'analisi dei pericoli e dei punti sensibili di controllo lungo tutta la filiera produttiva di un alimento.

Il Controllo HACCP permette di:

» conoscere e scongiurare i rischi biologici, fisici e chimici che possono mettere a rischio la sicurezza igienica di un alimento;

» di determinare i punti critici di controllo(CCP), volti a eliminare o ridurre il rischio alimentare per la salubrità di un alimento.


Chi deve applicare il sistema H.A.C.C.P.?

Ogni industria alimentare, ossia ogni soggetto pubblico e privato che esercita una delle seguenti attività: preparazione, fabbricazione, confezionamento, trasformazione, deposito, trasporto, distribuzione, manipolazione, la vendita di prodotti alimentari.